giovedì 19 agosto 2010

Simbolo di un'estate

All'inizio dell'estate ho comprato questo panama.
Volevo vivere una stagione che facesse pendant con lui.
Pelle accarezzata dall'aria o sferzata dal vento (ancora meglio), piedi nudi, profumi intensi di terra, di orto, di mare, colori vividi ad accecare gli occhi.
Tessuti fragranti, croccanti.
Consistenze morbide, rilassate.
Mollezza, oblio e rigenerazione.
Sulla mia volta cranica un affresco abbastanza preciso dei giorni che avrei voluto vivere.

Non è ancora finita, ma sono decisamente in ritardo con la tabella di marcia.
Negli ingranaggi del mio essere c'è sempre qualche piccolo crac che mi impedisce di prendere la mia tavolozza celebrale e utilizzarla per colorare il mondo con le tinte dei miei desideri.


Anche un colpo di pennello piccino picciò, per dimostrare a me stessa che non sono capace solo di sognare...

12 commenti:

  1. Oh a me piace il ventilatore! Very very figus!

    RispondiElimina
  2. ho ben presenta la sensazione di immobilità di cui parli...

    ma confido in te!

    baciuzzi

    RispondiElimina
  3. Non hai vincoli. Puoi fare la valigia e volare via. FALLO!
    Ora puoi....fallo!!!
    Divertiti, pensa a te stessa e basta!

    Mi spiace non aver potuto combinare qualcosa....

    RispondiElimina
  4. Non è mai tardi per mettere in pratica qualche sogno soprattutto se non si sogna di scalare l'himalaya senza una guida sherpa oppure fare la parigi-dakar in bicicletta. Durante la mia prima vacanza in grecia con amici comprai un panama uguale al tuo, ma alla prima curva in motorino volò via... però conservo ancora da qualche parte una foto con il panama in testa! :-)

    RispondiElimina
  5. concordo con bismama ora puoi! fallo! fai le valigie. vai dove ti dice il cuore, dove ti dicono i tuoi sogni. non pensare e prosegui tutta la tabella di marcia, in futuro le tabelle di marcia saranno fatte di pappe e nanne... e allora sì che i sogni rimarrannno sogni a occhi aperti

    RispondiElimina
  6. So cosa vuoi dire...sono anch'io una gran sognatrice...pero' per l'imminente futuro posso dirti che l'estate non e' ancora finita,percio' raccogli i pezzi e regalati almeno due giorni di liberta'...

    RispondiElimina
  7. @LTfgg, vero! soprattutto utile!

    @mammalellella, ogni tanto mi si piomba l'umore, grazie per l'appoggio :)

    @bis: parto parto!!! :)

    @Ruben, acci che sfiga, mi manca solo di perdere il panama. Cmq è deciso, martedì lo porto al mare :)

    @simplymamma, grazie per las spintarella è che ogni tanto mi cade davvero la catena, parto :)

    @mamma non basta, mi sono data una pedata nel sedere da sola... e martdì parto :::))))

    RispondiElimina
  8. Mi fa moooooooooolto piacere...buon viaggio...e ovunque andrai LASCIA IL CERVELLO A CASA!!!!!!

    RispondiElimina
  9. @mamma non basta, tu hai proprio capito il problema... lasciare il cervello a casa!! o spegnerlo, che mi farebbe bene uguale

    RispondiElimina
  10. indossa il panama ed esci con una leggerezza nuova che verrà strada facendo.Non pensare più,ma fallo adesso :)

    RispondiElimina
  11. ahahaha nn avevo letto gli altri commenti...anch'io ho pensato subito a non pensare come spegnere il cervello,è quello che ti serve

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails